NEWS/EVENTI

ARThletes: le due ruote incontrano l'illustrazione

Il nuovo BURGMAN 400 incontra quattro artisti italiani di fama internazionale che interpreteranno le doti tecniche dello scooter secondo un'ispirazione che richiama alcuni sport iconici delle prossime Olimpiadi di Tokyo. Nascerà così una mostra curata da Lorenza Salamon e Ale Giorgini.

 

IL PROGETTO ARTHLETES

 

Per il lancio del nuovo BURGMAN 400 nasce un progetto che coniuga competenza tecnica, cultura giapponese, gusto italiano e attualità. ARThletes è un progetto che unisce arte e motori e che si ispira alle prossime Olimpiadi di Tokyo.

Nell'immaginario il nuovo BURGMAN 400 è l'Atleta elegante e se ne vogliono esaltare le caratteristiche con quattro opere realizzate in esclusiva da quattro artisti italiani di fama internazionale molto affini alla cultura giapponese.

 

Saranno Gianluca Folì, Riccardo Guasco, Francesco Poroli e Van Orton, gli artisti incaricati di interpretare quattro caratteristiche fondamentali del nuovo BURGMAN 400: eleganza, sportività, stabilità e sicurezza, abbinandole ad altrettante discipline olimpiche come i tuffi, l'atletica leggera, la ginnastica artistica e la scherma.

 

Le loro interpretazioni diventeranno opere uniche dedicate al nuovo BURGMAN 400.

PROVALA PREVENTIVO RETE SUZUKI SMART MEET

Cosa stai cercando?