ESTENSIONE DI GARANZIA:
1 anno (2+1) 36 mesi totali €140,00*
2 anni (2+2) 48 mesi totali €200,00*

*IVA 22% inclusa

PROMOZIONI PER QUESTO MODELLO

SERVIZI PER QUESTO MODELLO

Descrizione

La GSX-S1000 Abs è progettata per apparire aggressiva, selvaggia, cattiva ma senza compromettere la comodità del pilota. La combinazione cromatica di nero e vernice lucida enfatizza la personalità sportiva e aggressiva. Tuttavia, sono i dettagli e le finiture a rendere accattivante la GSX-S1000 Abs come il manubrio in alluminio Renthal Fatbar nero opaco a sezione variabile ne aumenta la rigidità diminuendo al contempo il peso e le vibrazioni.

 

La GSX-S1000 è disponibile anche nella versione accessoriata Valter Moto comprensiva di porta targa, frecce a led, paraleve frizione e freno, supporto cavalletto centrale, tampone paratelaio e adesivi cerchi. Clicca qui per saperne di più.

 

  IL MOTORE  

 

La GSX-S1000 Abs adotta il potente motore a 4 tempi da 999 cc, raffreddato a liquido, con quattro cilindri in linea già utilizzato sulla GSX-R1000 dal 2005 al 2008 e adeguatamente messo a punto per un uso stradale. Il motore garantisce una risposta fluida e immediata all'apertura del gas e un'accelerazione costante e graduale.

Il motore, con alesaggio da 73,4 mm e la corsa di 59,0 mm, ha una camera di combustione compatta e utilizza pistoni con profilo del cielo piatto che consentono di mantenere un'ampia potenza a tutti i regimi. 

 

  PISTONI CON METODO "FEM"  

 

Suzuki utilizza il metodo FEM (Finite Element Method) per progettare pistoni dalla rigidità e dal peso ottimale, infatti pur risultando più leggeri rispetto a quelli utilizzati sulla GSX-R1000 del 2007 la loro durabilità è intatta. I profili a camme della GSX-S1000 Abs sono progettati per ottenere un'erogazione e una potenza facilmente utilizzabili in strada senza perdere il carattere sportivo. Le candele all'iridium oltre a garantire una scintilla ottimale aumentano l'efficienza della combustione contribuendo in tal modo a migliorare l'erogazione, il regime di minimo, l'avviamento del motore, il consumo e le emissioni. I cilindri sono stati trattati con il sistema SCEM (Suzuki Composite Electrochemical Material). Il nuovo design del radiatore e dei convogliatori aumenta l'efficienza di raffreddamento. Il nuovo radiatore dell'olio è raffreddato a liquido con un design compatto e più leggero.

 

  SISTEMA S-DTV  

 

Il sistema ECM (Engine Control Module) permette un preciso controllo del motore. Il suo setting è ottimizzato per una guida sportiva. Il sistema è una versione avanzata del famoso SDTV (Suzuki Dual Throttle Valve) utilizzato nelle leggendarie GSX-R. Gli iniettori a 10 fori migliorano la polverizzazione ottimizzando la combustione e abbassando i consumi. Il sistema d'iniezione utilizza un sensore dell'aria che rende più efficiente il consumo riducendo le emissioni in modo da soddisfare i requisiti Euro 3.

 

  SISTEMA DI SCARICO  

 

Lo scarico di nuova progettazione è di tipo 4 in 2 in 1, con due tubi di compensazione tra i collettori 1-4 e 2-3. Questo permette di migliorare la performance ai bassi e medi regimi. La camera di scarico è modellata per posizionarsi perfettamente sotto il motore e ridurre notevolmente le dimensioni del terminale di scarico. La GSX-S1000 Abs utilizza il sistema SET (Suzuki Exhaust Tuning). Un attuatore comanda l'apertura e la chiusura della valvola a farfalla sulla base delle informazioni ricevute dal sensore di giri, dalla marcia inserita e dalla posizione dell'acceleratore. Il sistema SET, controllando la pressione dei gas di scarico, contribuisce a migliorare la combustione ai bassi regimi.

 

  AVANZATO SISTEMA DI CONTROLLO DI TRAZIONE  

 

La GSX-S1000 Abs dispone dell'avanzato sistema di controllo della trazione che consente al pilota di aprire il gas con più confidenza in ogni situazione. Questo accresce la fiducia nella moto da parte del pilota, meno stress, più divertimento e maggiore sicurezza. Il sistema di controllo della trazione monitora costantemente i sensori di velocità della ruota anteriore e posteriore, di apertura del gas, dei giri motore e della marcia inserita. In caso di perdita di trazione riduce rapidamente la potenza del motore intervenendo sui tempi di accensione e sulla valvola secondaria del corpo farfallato. Il sistema controlla e verifica le condizioni ogni 4 millisecondi regolando i tempi di accensione e consentendo reazioni estremamente rapide e immediate.

Il risultato è un controllo fluido e naturale della potenza, tanto che il funzionamento del Traction Control risulta quasi impercettibile. Il pilota può selezionare a piacimento 3 diverse modalità o escludere completamente il sistema di controllo della trazione. 

Mode 1: è la meno sensibile e permette un parziale pattinamento della ruota posteriore. Adatto quindi per un guida sportiva.

Mode 2: il sistema si attiva un attimo prima rispetto alla modalità 1 permettendo un leggero pattinamento della ruota posteriore. Adatto alla maggior parte degli utenti ed ad un utilizzo in centri urbani.

Mode 3: adatta in caso di pioggia o su fondo stradale umido o scivoloso.

 

  COMPATTO E LEGGERO TELAIO  

 

Il telaio compatto e leggero rende la GSX-S1000 Abs una moto agile e divertente da guidare. Ogni elemento del telaio persegue l’obiettivo di ottenere una moto maneggevole e al tempo stesso facile da guidare in qualsiasi condizione, dalle stradecittadine fino ai tornanti di montagna. La sua forma è studiata per una vere un'elevata rigidità e peso ridotto, ottenuto anceh grazie al trattamento FEM. Il suo peso risulta addirittura inferiore rispetto all'attuale GSX-R1000.

 

  FORCELLONE DI DERIVAZIONE SUPERSPORTIVA  

 

Il forcellone in alluminio deriva direttamente dalle moto supersportive; robusto e rinforzato aiuta a mantenere la stabilità in strada con un look supersportivo. La nuova forcella a steli rovesciata KYB da 43 mm, regolabile sia nell'idraulica sia nel precarico molla è sinonimo di sportività e guida confortevole allo stesso tempo. Nuovo design anche per i cerchi in alluminio a 6 razze, leggeri e dal look sportivo. Il grip sull'asfalto è reso ottimale dalla combinazione con gli pneumatici Dunlop (120/70ZR17 all'anteriore e 190/50ZR17 al posteriore).

 

  SISTEMA FRENANTE  

 

La GSX-S1000 Abs monta le pinze freno Brembo a 4 pistoncini da 32 mm, abbinate a due dischi da 310 mm per frenate potenti e precise. Il sistema Abs (Antilock Brake System) monitora la velocità della ruota 50 volte ogni singola rotazione e consente migliori frenate in qualsiasi condizione. Il nuovo compatto modulo Abs, prodotto da Bosch, pesa solo 640 gr.

 

  COMPLETO PANNELLO STRUMENTI  

 

Il compatto e leggero pannello strumenti è completamente LCD. Le funzioni della strumentazione, regolabile nell'intensità luminosa, comprendono il contachilometri, il tachimetro, l'odometro, il doppio contachilometri parziale, l'indicatore della marcia inserita, la temperatura del liquido refrigerante, il consumo istantaneo, il consumo medio e l'autonomia, l'indicatore del controllo della trazione, dell'Abs, l'indicatore del carburante e l'orologio.

Scheda tecnica

MOTORE:
Tipo: 4 cilindri, 4 tempi, raffreddamento a liquido
Alesaggio per corsa: 73,4 x 59,0 mm
Cilindrata: 999 cc.
Rapporto di compressione: 12,2 : 1
Potenza max e regime: 107 kW (146 CV) a 10.000 giri/min
Coppia max e regime: 106 Nm 9.500 giri/min
Lubrificazione: Con olio nel carter
Accensione: Elettronica
Frizione: Multidisco bagno d’olio
CAMBIO:
Rapporto trasmissione primaria: 1.553
Rapporto trasmissione finale: 2.588
Numero rapporti: 6
1 velocità: 2.562 (41/16)
2 velocità: 2.052 (39/19)
3 velocità: 1.714 (36/21)
4 velocità: 1.500 (36/24)
5 velocità: 1.360 (34/25)
6 velocità: 1.269 (33/26)
Rapporti totali di trasmissione:
1° velocità: 10.301
2° velocità: 8.251
3° velocità: 6.891
4° velocità: 6.030
5° velocità: 5.467
6 ° velocità: 5.102
MASSE E DIMENSIONI:
Lunghezza max: 2.115 mm
Larghezza max: 795 mm
Altezza max: 1.080 mm
Interasse: 1.460 mm
Altezza sella da terra: 810 mm
Peso in ordine di marcia: 209 kg
Serbatoio carburante: 17 litri
Capacità lubrificante: nd
CICLISTICA:
Sospensione anteriore: Forcella telescopica KYB a steli rovesciati completamente regolabile + precarico molla
Sospensione posteriore: Monoammortizzatore regolabile nel ritorno + precarico molla
Ruota anteriore: 120/70 ZR 17 M/C (58W)
Ruota posteriore: 190/50 ZR 17 M/C (73W)
Angolo di sterzo: nd
Angolo di cannotto: nd
Avancorsa: nd
FRENI:
Freno anteriore: Doppio disco
Freno posteriore: Disco
EMISSIONI:
Normativa di riferimento: Euro III
CO: 0,254
HC: 0,111
NOx: 0,035
Catalizzatore: Si
IMPIANTO ELETTRICO:
Generatore: nd
Batteria: nd
CHIEDI un PREVENTIVO

Cosa stai cercando?